Spese di istruzione, scolastiche e universitarie

Quali tipologie di spese di istruzione, scolastiche e universitarie sono detraibili?

Le tipologie di spese di istruzione, scolastiche e universitarie detraibili, sia pubbliche che private, sono:

  • le spese per la retta dell'asilo nido;
  • le spese per la retta della scuola materna;
  • le spese della mensa e/o somministrazione dei pasti;
  • le spese di assicurazione;
  • le spese per le gite di istruzione;
  • le spese per l' iscrizione;
  • le spese per le tasse universitarie;
  • le spese per i master di specializzazione.

La detrazione per l'asilo nido viene calcolata su un' importo massimo di euro 632, quello delle spese scolastiche fino alla secondaria di II grado è di euro 800, mentre le tasse universitarie solo se sono private hanno il limite a seconda del corso di laurea e a seconda della zona geografica. Per questo il Ministero dell' Istruzione pubblica ogni anno una tabella con l' indicazione del limite massimo.

I righi del modello 730 in cui inserire la spesa sono da E8 a E10 - Altre spese con il codice spesa 12 per le spese per la frequenza dalla scuola materna alla scuola superiore di secondo grado e codice 13 per le tasse di frequenza universitaria. Inoltre vanno compilati tanti righi quanti sono i figli.


Fai la tua domanda

Ultime news

03-12-2022

Superbonus 110%

A partire dal 1/7/2020 fino al 31/12/2021 è possibile la detrazione delle spese sostenute per specifici lavori edili che è maggiore rispetto all'importo complessivo appunto 110 per cento. Inoltre si ha la possibilità di optare per la cessione del credito d'imposta o per uno sconto nella fattura del fornitore.

03-12-2022

Disponibile il modello 730 precompilato

È stato messo a disposizione dei contribuenti, dal 5/5 sul sito dell'Agenzia delle Entrate, il modello 730 precompilato. Intanto è solo consultabile ma a partire dal 14/5 fino al 30/9 potrà essere accettato, modificato e/o integrato