Categoria

spese mediche per familiari

  1. Spese mediche che possono essere recuperate

    Le spese mediche, che possono essere recuperate nella dichiarazione dei redditi, sono costituite dagli scontrini fiscali della farmacia per l' acquisto di medicine e dispositivi medici, e le fatture/ricevute per le prestazioni mediche. Non è detraibile l' acquisto di parafarmaci e di tutti quei prodotti che non sono riconosciuti come detraibili, e il pagamento di prestazioni mediche che non sono eseguite da figure professionali riconosciute.

  2. Differenza tra detrazione e deduzione di spese

    La differenza tra detrazione e deduzione di spese che possono essere inserite nella dichiarazione dei redditi, è quella che le spese in detrazione consentono la possibilità di recuperare una percentuale sulle imposte pagate mentre le spese in deduzione vengono portate in diminuzione della reddito percepito un anno, quindi l’importo recuperato.

  3. Spese mediche sostenute all'estero

    Si possono detrarre le spese mediche sostenute all'estero e per la documentazione redatta in lingua inglese, francese, tedesca o spagnola la traduzione deve essere eseguita a cura del contribuente. Mentre in caso di una lingua diversa la spesa deve essere accompagnata da traduzione giurata.

  4. Spese mediche e di assistenza specifica per la disabilità

    E' possibile la deduzione delle spese mediche e di assistenza specifica per le persone con disabilità. Si indicano gli importi delle spese mediche generiche ( es.scontrini della farmacia ) e di quelle di assistenza specifica ( es. infermieristica e riabilitativa ).

  5. Detrazione dispositivi medici

    E' possibile la detrazione dei dispositivi medici quando si è in possesso dello scontrino fiscale o della fattura dal quale risulti chiaramente la descrizione del prodotto acquistato, non è valida la semplice dicitura "dispositivo medico".

  6. Quali sono i redditi soggetti a tassazione separata

    La tassazione separata ha la finalità di evitare al contribuente una tassazione Irpef elevata nell’ anno in cui percepisce redditi "straordinari", come ad esempio gli arretrati da lavoro dipendente o il trattamento di fine rapporto di lavoro subordinato.

  7. Importo massimo delle spese mediche

    L' importo massimo detraibile delle spese mediche non c'è, ma l' importo massimo che si può recuperare compilando la dichiarazione dei redditi, è costituito dall'importo delle imposte che sono state pagate l'anno precedente.

  8. Spese che si possono detrarre

    Le spese più diffuse sono quelle che si possono detrarre e al contrario delle spese deducibili, con una percentuale a partire da 23%, hanno un'aliquota per la maggior parte al 19%.